II° Percorso di formazione politico-istituzionale per giovani amministratori locali (9 – 17- 21 Maggio / 4 – 15 – 16 Giugno 2018)

Sulla base dell’esperienza e dei lusinghieri risultati raggiunti dalle precedenti edizioni, anche quest’anno l’ASAEL ha ritenuto opportuno organizzare, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio Comunale di Palermo, una “Seconda Edizione” del Corso di formazione in favore di giovani amministratori locali e di quanti in un futuro prossimo vorranno spendersi in questo ruolo che preferibilmente non abbiano superato il 40^ anno di età.

Il Corso, completamente gratuito, ha inoltre l’obiettivo di fornire, anche se non in forma esaustiva, gli appropriati strumenti tecnici e concettuali di base per affrontare una mission politico-amministrativa e per sviluppare una visione del futuro e delle scelte politiche di medio periodo, fornendo gli strumenti concettuali e operativi per la conoscenza e l’analisi dei governi e delle politiche locali di una società complessa ed in grande crisi di valori. Ciò in quanto “l’impegno politico-istituzionale non è una professione, ma richiede professionalità”.

Meeting formativo nazionale: “La sfida: essere donne e uomini di governo”

Sarà l’Hotel Torre Artale di Trabia a ospitare per due giorni, il 16 e il 17 dicembre, il meeting formativo nazionale dal titolo: “La sfida: essere donne e uomini di governo”, promosso dalla Scuola Politica del Mezzogiorno in partnership anche con i Giovani Amministratori Madoniti. Per iscriversi al laboratorio politico c’è tempo sino al 10

Convegno: Il ruolo e la funzione dei Consigli Comunali (Castelbuono – 06 Ottobre 2017)

Il tema dei ruoli e delle funzioni delle assemblee elettive nei nostri enti locali sono stati sin dall’entrata in vigore della legge sull’elezione diretta dei Sindaci momento ed argomento di vivaci dibattiti rivolti soprattutto a descrivere i reali contorni del rapporto fra detti organi istituzionali. Di particolare vivacità è stato soprattutto il confronto sviluppatosi da anni sul tema delle modalità e dell’efficace funzione del ruolo di “programmazione, indirizzo e controllo” assegnata dall’attuale normativa ai Consigli Comunali, con la conseguenza che il “governo” del Comune appartiene quasi del tutto al Sindaco ed alla sua Giunta.

Gangi: rifiuti e Pac, se nel parla al convegno organizzato da Gam

Dai territori all’ Europa: “Rifiuti problematiche ed evoluzioni normative – Pac e fondi strutturali 2014-2020” sono questi gli argomenti che saranno trattati in un convegno promosso dai Giovani amministratori madoniti (GAM) con il patrocinio del Comune di Gangi al quale interverrà Giovanni La Via (PPE), presidente della commissione Ambiente, sanità pubblica, sicurezza alimentare al Parlamento europeo.

L’importante appuntamento è previsto per venerdì 23, alle ore 10, nella splendida sala di palazzo Bongiorno a Gangi.

europa

Delegazione Giovani Amministratori Madoniti in visita a Bruxelles al Parlamento Europeo

Una delegazione composta da tredici Giovani amministratori delle Madonie e dell’area dell’Imerese, hanno avuto l’opportunità di visitare il Parlamento Europeo di Bruxelles, ospiti dell’europarlamentare e presidente della Commissione Ambiente, Sanità Pubblica e Sicurezza alimentare, Giovanni La Via. Una visita guidata dal dottor Leone Rizzo della direzione generale Comunicazione del Parlamento europeo che ha permesso ai giovani

Hai un’ idea per il tuo comune? Partecipa al Concorso di idee sulle politiche giovanili locali

E’ stato pubblicato sul sito www.unioneassessorati.it il concorso di idee rivolto ai giovani siciliani denominato “La mia idea in Comune”. Il concorso vuole essere un’opportunità concreta di cittadinanza attiva, di partecipazione alla vita comunitaria, di visibilità del pensiero dei giovani, dando loro la possibilità di esprimere le proprie idee e la propria visione in merito

Opportunità per i giovani: seminario informativo sulla Garanzia Giovani

La Garanzia Giovani (Youth Guarantee) è il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile. Con questo obiettivo sono stati previsti dei finanziamenti per i Paesi Membri con tassi di disoccupazione superiori al 25%, che saranno investiti in politiche attive di orientamento, istruzione e formazione e inserimento al lavoro, a sostegno dei giovani che non sono impegnati in un’attività lavorativa, né inseriti in un percorso scolastico o formativo (NEET – Not in Education, Employment or Training).

“Non perdere l’identità territoriale che ci contraddistingue”: giovani amministratori madoniti a confronto sulla Riforma delle province e i liberi consorzi di comuni

Non perdere l’identità territoriale che ci contraddistingue”: questo in sintesi il contenuto del dibattito promosso dall’Associazione Giovani Amministratori Madoniti svoltosi a Castellana Sicula, in collaborazione con i 28 Comuni della città a rete Madonie-Termini e le due Agenzie, SoSviMa ed Imera Sviluppo 2010.

L’incontro è stato organizzato nell’ambito della questione legata al riordino degli enti locali alla luce della soppressione delle Province da parte della Regione Siciliana, con legge n. 7 del 27 marzo 2013. Ad aprire l’iniziativa Roberto Domina, Consigliere Comunale di Gangi e Presidente dei Giovani Amministratori, il quale ha sottolineato “l’importanza che il territorio facente capo alla città a rete Madonie-Termini, facendo tesoro dell’esperienza di collaborazione e cooperazione acquisita, si faccia promotore di una proposta da sottoporre all’attenzione del Parlamento e del Governo regionale, ponendo l’attenzione sulle funzioni e quindi su un complessivo riordino degli organismi di livello sovra-territoriale”.